Archives de catégorie : Italiano

Niente vaccino, niente piscina!

Dall’anno scorso, riflettendo sulla situazione che viviamo, mi dico che ci sono due problemi che emergono in questa crisi Covid. Da un lato il fatto di opporsi alle restrizioni ma senza assumersene le conseguenze (tra cui la principale è prendersi … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Niente vaccino, niente piscina!

Segnali di fumo primaverili

Il prossimo 19 maggio, dopo un’incarcerazione preventiva di otto mesi nella prigione di Nancy, i servi dello Stato processeranno l’anarchico B. per l’incendio di due ripetitori durante il primo lockdown. Se è ben noto che la solidarietà è l’attacco, ecco … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Segnali di fumo primaverili

Montreuil : Pesce d’aprile contro Eiffage e tutte le prigioni

Questo 1 aprile, un banco di pesci ha preso di mira un camion a cassone ribaltabile di Eiffage [grande impresa di costruizioni; NdT], a Montreuil [comune limitrofo di Parigi; NdT]. Un pesce-martello ha sfasciato il parabrezza, un pesce-sega se l’è … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Montreuil : Pesce d’aprile contro Eiffage e tutte le prigioni

Tolosa: Sbrigati a morire ! Incendio di 4 camion delle consegne del giornale La Dêpeche du Midi

Con la complicità della notte, di una tronchesina e di quanto serve per fare un bel braciere, mi sono introdott* nei locali del giornale La Dêpeche du Midi e ho dato fuoco a 4 camion delle consegne. Sono partit* troppo … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Tolosa: Sbrigati a morire ! Incendio di 4 camion delle consegne del giornale La Dêpeche du Midi

Château-Arnoux-Saint-Auban: 3, 4, 5G… boom!

Telelavoro, gabbia digitale… boom! Obbedienza, lavaggio del cervello… boom! Schermi, chip, tracciabilità… boom! Smartphone, case smart, smart city… boom! Tecnologie verdi, vite grigie… boom! Industria militare, industria energetica, industria in generale… boom! Sempre connessi, sempre più stupidi… boom!

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Château-Arnoux-Saint-Auban: 3, 4, 5G… boom!

Lille: atti vandalici contro l’Hertz

La notte del 9 marzo a Lille, abbiamo vandalizzato un furgone del gruppo Hertz con queste scritte: “COLLABOS / NIQUE LA POLICE GREQUE”(Collaborazionisti/Fanculo la polizia greca) Hertz è un’azienda che da diversi mesi collabora con la polizia greca, fornendo loro … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Lille: atti vandalici contro l’Hertz

Limeil-Brévannes (Francia) : Libertà, amore mio…

Nel dipartimento del Val-de-Marne [periferia sud di Parigi; NdT], si trova la ditta OMMIC, uno dei leader europei nel settore dei semiconduttori e dei circuiti integrati.

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Limeil-Brévannes (Francia) : Libertà, amore mio…

Isère (Francia): e se gli stock di cavi bruciassero?

Rivendichiamo il doppio attacco incendiario contro la ditta Constructel, nel dipartimento dell’Isère. Prima sul comune di Brézins e, 48 ore dopo, a Grenoble.

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Isère (Francia): e se gli stock di cavi bruciassero?

Montreuil (Francia) – Sanpietrino nei vetri, Axians vattene!

Durante una breve passeggiata notturna, ho sfasciato i vetri di un furgoncino di Axians, filiale di Vinci, in solidarietà con Rigaer 94. Durante una breve passeggiata notturna, ho sfasciato i vetri di un furgoncino di Axians, filiale di Vinci. Questo … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Montreuil (Francia) – Sanpietrino nei vetri, Axians vattene!

Crest : Perché abbiamo ricoperto di vernice e di olio motore usato la vetrina dell’assicurazione malattia Aésio?

Un anno. Presto sarà un anno che vivamo rinchiusi/e, isolati/e, controllati/e. Presto sarà un anno che, a causa di una guerra [nel discorso con il quale annunciava il primo lockdown, il presidente francese Macron ha insistito sul fatto che saremmo «in … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Crest : Perché abbiamo ricoperto di vernice e di olio motore usato la vetrina dell’assicurazione malattia Aésio?

Crest : un’altra installazione di Orange incendiata

Le Dauphiné / mercoledì 17 febbraio 2021 […] Ventiquattro ore dopo l’incendio volontario che ha colpito un’antenna Orange installata a Gigors-et-Lozeron, il fuoco ha danneggiato un nodo di raccordo per gli abbonati a Crest. Ventiquattro vigili del fuoco sono stati … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Crest : un’altra installazione di Orange incendiata

Montreuil : Un furgoncino incendiato

Questa mattina, poco prima dell’alba, abbiamo dato fuoco ad un furgoncino dell’azienda Eiffage, costruttrice di carceri. Era parcheggiata in rue Valmy, nella parte bassa della città di Montreuil [comune limitrofo di Parigi; NdAtt.]. Le misure poliziesche, sedicenti “per la nostre … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Montreuil : Un furgoncino incendiato

Genova : Incendiati ripetitori

ricevuto via mail / martedì 16 febbraio 2021 Giorno 2 Febbraio abbiamo incendiato tre ripetitori nella Val Bisagno. Uno appartenente alla RAI, uno alla DEDALUS, il terzo non lo sappiamo, ma va bene lo stesso.

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Genova : Incendiati ripetitori

Parigi: Secondino, strozzati col tuo foglio d’esame

Il concorso nazionale per la selezione dei secondini si è svolto a Parigi il 13 gennaio, e i muri del Parco delle esposizioni e della matropolitana Porte de Versailles ci sono serviti per sfogarci.

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Parigi: Secondino, strozzati col tuo foglio d’esame

Grecia/Francia: Rapimento e deportazione del compagno Errol

Il compagno Errol è stato rapito dalla polizia greca questa mattina presto (19/12) dalla sua cella d’isolamento, nel campo di prigionia d’Amygdaleza. Lo hanno messo in un furgone per i trasferimenti per prigioniere/i, ammanettato, con il pretesto che lo avrebbero … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Grecia/Francia: Rapimento e deportazione del compagno Errol

Lione: Azione a sostegno dei prigionieri anarchici italiani

Il 14 dicembre, in Italia, è iniziato il processo contro cinque anarchici arrestati nell’ambito dell’ennesima operazione repressiva denominata Bialystock. I compagni sono stati arrestati il 12 giugno, su richiesta del governo italiano con la collaborazione di Francia e Spagna, nel … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Lione: Azione a sostegno dei prigionieri anarchici italiani

Eybens : Sotto una pioggia di stelle cadenti

Nella notte fra il 13 e il 14 dicembre, a Eybens [periferia di Grenoble; NdT], un’auto di Vinci [uno dei più grandi gruppi al mondo nel campo delle costruzioni, dei lavori pubblici e delle concessioni pubbliche; NdT] si è immolata … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Eybens : Sotto una pioggia di stelle cadenti

Tolosa, Montaudran: Reagiamo.

Nella notte fra il 20 e il 21 novembre, un macchinario di cantiere Bouygues è stato incendiato, a Tolosa, nel quartiere Montaudran.

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Tolosa, Montaudran: Reagiamo.

Bagnolet: Scritte in solidarietà agli/lle anarchici/che sotto processo in Italia

Solidarietà con i/le rivoltosi/e contro tutte le carceri, le frontiere, la polizia e lo Stato! In seguito all’appello per le due settimane di solidarietà, dal 9 al 24 di novembre 2020 (https://nantes.indymedia.org/articles/51406) con gli/le anarchici/che processati/e in Italia rispetto a … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Bagnolet: Scritte in solidarietà agli/lle anarchici/che sotto processo in Italia

Bure: Non confinerete le nostre lotte !

A Bure, è scattato un allarme in una cabina di carotaggio. In opposizione al progetto Cigeo (il centro di stoccaggio sotterraneo di rifiuti radioattivi, a Bure) e in solidarietà con i nostri compagni/e che si battono in quella zona, abbiamo … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Bure: Non confinerete le nostre lotte !