Archives de catégorie : Italiano

Genova : Solidarità rivoluzionaria al prigioniero anarchico Alfredo Cospito

reçu par mail / mercredi 1er juin 2022 In questo periodo si fa un gran parlare di guerra e solidarietà. Le immagini dei bombardamenti in Ucraina, a differenza di quelle dei conflitti presenti da anni nelle altre regioni del mondo, … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Genova : Solidarità rivoluzionaria al prigioniero anarchico Alfredo Cospito

Montreuil: La fiiibra arriva a casa vostra

La fiiibra arriva a casa vostra”*… beh, no, non funziona, questa volta siamo arrivati prima noi. Il furgone di SFR, dotato di piattaforma elevatrice, che era parcheggiato in rue Girard, a Montreuil, la notte fra il 21 e il 22 … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Montreuil: La fiiibra arriva a casa vostra

Limoges : Ricorso notturno contro il Pass vaccinale

Ci sono sempre più esperti e manager, mentre gli ospedali muoiono. L’ARS di Limoges è stata presa di mira la notte del 17 gennaio* perché è lì che vengono decise le priorità in campo sanitario: meno letti, meno personale, un … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Limoges : Ricorso notturno contro il Pass vaccinale

Parigi: una piccola scintilla contro Enedis

Nelle prime ore del 22 gennaio, in rue du Général Bizot, a Parigi, abbiamo incendiato un furgone della Enedis, filiale dell’impero nucléare EDF [l’Enel francese – ricordiamo che circa il 70% dell’energia elettrica prodotta in Francia viene dalle centrali nucleari; … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Parigi: una piccola scintilla contro Enedis

Tolosa : Un altro ripetitore finisce nella spazzatura

Nella notte fra l’11 e il 12 gennaio, un ripetitore telefonico 5G è stato sabotato a Tolosa, nel quartiere dei Septs-Deniers.

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Tolosa : Un altro ripetitore finisce nella spazzatura

Parigi: Solidarietà con Francisco!

La prigione aleggia permanentemente, come una nube minacciosa, sulla vita di coloro che non vogliono rassegnarsi a questo mondo fatto di autorità e di sfruttamento. Essa schiaccia le vite di tante persone che lo Stato considera inutili o pericolose.

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Parigi: Solidarietà con Francisco!

Parigi: Benvenuto a Parigi… sporco borghese!

Gironzolavamo nelle strade scure e umide, la sera di Natale, e discutevamo di consumismo, classi sociali, ingiustizie. Ci dicevamo che la differenza fondamentale, in questo mondo, quella che segna le nostre vite, di tutti/e, è la posizione di ciascuno/a sulla … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Parigi: Benvenuto a Parigi… sporco borghese!

Lione: azione diretta contro l’Azienda Sanitaria

Ne abbiamo piene le scatole dello smantellamento dei servizi pubblici. Sono anni che il personale sanitario si ribella contro la gestione manageriale degli ospedali, la soppressione di letti nei diversi reparti, la mancanza di effettivi… Per queste ragioni, una notte … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Lione: azione diretta contro l’Azienda Sanitaria

Île-de-France: 3 aziende che sfruttano il lavoro dei prigionieri ridecorate

Cosa sono? Vi si seguono degli ordini, piani pensati da altri o da macchine, non vi si sceglie nè perchè, nè come nè con chi si fa questo o quello. Altri indizi: a volte vi si perde la salute e … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Île-de-France: 3 aziende che sfruttano il lavoro dei prigionieri ridecorate

Oulx (Italie) : Claudio libero

reçu par mail / mardi 18 janvier 2022 Il giorno 17 gennaio scorso abbiamo imbrattato un TGV di scritte e manifesti per la liberta’ di Claudio Lavazza sequestrato nelle carceri francesi. Una scritta ha riguardato anche Emilio Scalzo, anche lui … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Oulx (Italie) : Claudio libero

Genova (Italia) Attacco incendiario

reçu par mail / vendredi 31 décembre 2021 Nella notte dell vigilia di natale, stufi del panorama posticcio della città pronta a festeggiare sulla slitta del capitalismo, abbiamo deciso di contribuire alle luminarie accendendo con qualche tanica di benzina un … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Genova (Italia) Attacco incendiario

Tolosa : Un furgone di Tolosa Metropoli bruciato

È stato dato fuoco ad un furgone di Tolosa Metropoli [ente locale che comprende Tolosa e il suo hinterland; NdT.], ma l’incendio si è propagato a due auto, distanti un metro ciascuna, e, a causa della sua ampiezza, ha anche … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Tolosa : Un furgone di Tolosa Metropoli bruciato

Contributo alle giornate anti-carcerarie a Bure

Anarchist Bure Cross / jeudi 12 mars 2020 Nello scritto che seguirà, pur essendo la vostra un iniziativa anticarceraria accennerò solo brevemente alla mia attuale situazione di prigioniero anarchico. Per due motivi il primo perché non voglio perdere l’occasione di … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Contributo alle giornate anti-carcerarie a Bure

Grenoble: vendetta contro il meccanismo delle espulsioni, il comune razzista e i suoi collaboratori

In risposta allo sgombero dell’accampamento di fortuna del parco Alliance e alla chiusura della zona di accampamento della rue des Alliés, nella notte fra il 16 e il 17 una macchina di Eiffage [grande impresa francese di costruzioni e lavori … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Grenoble: vendetta contro il meccanismo delle espulsioni, il comune razzista e i suoi collaboratori

Lille – Azione contro ANAA Architetti : distruggiamo i CIE !

Nella notte del 21 dicembre, ci siamo recati alla sede di ANAA Architectes, al 14 della rue du quai, a Lille. Abbiamo sigillato la porta d’accesso con delle schiuma espansiva e lasciato un piccolo messaggio sulla vetrina: “Nei CIE, lo … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Lille – Azione contro ANAA Architetti : distruggiamo i CIE !

Marsiglia: qualche colpo vendicatore contro la RTM

Nella notte fra il 6 e il 7 dicembre, il locale degli agenti della RTM [Régie des transports métropolitains, l’azienda di trasporto pubblico di Marsiglia e celle città limitrofe; NdT] sul boulevard Clemenceau, ha avuto i vetri sfondati e sul … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Marsiglia: qualche colpo vendicatore contro la RTM

Tolosa : Non è il Covid, è il capitalismo che ci uccide

Questa notte, fra il 3 e il 4 dicembre, abbiamo brindato a colpi di martello contro le vetrine dell’agenzia interinale Adecco Medical, in rue de Bretagne, alla salute dei rivoltosi della Guadalupa

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Tolosa : Non è il Covid, è il capitalismo che ci uccide

Port-Saint-Louis-du-Rhône: attacco contro degli impianti eolici

I discorsi statali e lo spettacolo mediatico sul cambiamento climatico accompagnano e legittimano una nuova trasformazione del sistema tecnologico. Diversificare e moltiplicare le fonti energetiche per perpetrare lo sfruttamento ed il controllo: rilancio del nucleare, centrali solari, parchi eolici per … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Port-Saint-Louis-du-Rhône: attacco contro degli impianti eolici

Metz: Aggiornamenti su Boris

Contrariamente a quanto avevamo sperato, l’interruzione della sedazione e del coma farmacologico, avvenuta un mese e mezzo fa, non ha significato l’inizio di un completo recupero per il nostro compagno.

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Metz: Aggiornamenti su Boris

Saint-Mandé: una macchina della polizia municipale a fuoco

Domenica sera passeggiavamo verso Saint-Mandé [città abitata in prevalenza da ricchi, limitrofa di Parigi; NdT] e ci siamo imbattute in una macchina della polizia municipale di Kremil-Bicêtre [un’altra città della prima cintura di Parigi; NdT]. Parcheggiata lì, in una strada … Continuer la lecture

Publié dans Italiano | Commentaires fermés sur Saint-Mandé: una macchina della polizia municipale a fuoco