Parigi: c’é puzza di bruciato

Indymedia Nantes / giovedì 28 maggio 2015

La mattina del 27 maggio, c’era odore di bruciato vicino a Télégraphe. Un furgone di JCDecaux é bruciato. Si arricchiscono con la gentrificazione delle città e lo sfruttamento dei detenuti.

Solidarietà con i compagni arrestati nell’operazione Pinata in Spagna.
Solidarietà con Monica e Francisco.

 [Traduzione: RadioAzione (un pochettino corretto da Attaque)]

[en français][en espagnol][en anglais][auf Deutsch]

This entry was posted in Italiano and tagged , , . Bookmark the permalink.