Parigi : Sabotate le auto di collaboratori del sistema carcerario

Indy Nantes / vendredi 24 octobre 2014

elizabeth_cissorsLa notte del 22-23 Ottobre ha deciso di smerdare alcuni dei collaboratori del sistema carcerario, forando le ruote delle loro auto:

– Van Challancin (società che si occupa della pulizia dei centri di detenzione per i migranti)

– Un veicolo della società ferroviaria SNCF (che collabora per le espulsioni)

– Van de Vinci (costruzione di carceri, tra le altre cose)

– Un veicolo della società di telecomunicazioni  Orange (che sfrutta i detenuti)

– 29 biciclette Vélib ‘ dei bastardel gruppo JCDecaux, che sfruttano i detenuti.

Cogliamo l’occasione per salutare i compagni condannati di recente in Grecia per la doppia rapina a Velventos, Kozani.

[Traduzione : Radioazione]

[en français]

This entry was posted in Italiano. Bookmark the permalink.