Tolosa: Alcuni pneumatici fanno pssssiiiiiit

In questi ultimi giorni, a Tolosa, una leggera epidemia di pssssiiiiiit ha contaminato alcuni pneumatici.

Questo mondo ci disgusta. Era già orribile prima ed è evidente che peggiora. Le imprese e le istituzioni che lo fanno funzionare e ne traggono dei benefici sono ovunque. Ci sono talmente tante ragioni di attaccarle! Visto che mettono i propri nomi sui loro veicoli, per farsi della pubblicità, e dato che può essere un metodo discreto e non troppo complesso, abbiamo approfittato dell’occasione offertaci per mandare qualche piccola punzecchiatura appuntita (a diversi dei loro pneumatici, per complicarne l’assistenza). Un modo di partecipare alle diverse rabbie che scoppiano e che ci piacciono.

Queste macchine/furgoni appartengono
– allo Stato
– alla provincia
– a Vinci [una grande impresa francese specializzata nelle costruzioni, nei lavori pubblici e nei servizi collegati]
– alla SCS (un’impresa di videosorveglianza)
– a Enedis [filiale di Eléctricité de France che si occupa della distribuzione dell’elettricità]
– a EDF [il corrispettivo francese dell’Enel italiana]
– a un fornitore di gas
– a un’impresa che installa fibra ottica, a un’altra di telecomunicazioni
– a un’impresa di «Soluzioni smart per industriali»
– a un’ agenzia immobiliare

Per noi, i legami fra tutto questo sono abbastanza chiari da non necessitare spiegazioni, per questa volta 🙂

Morte allo Stato e al capitalismo (tanto «ecologico» quano «tecnologico»)!

 

[Tradotto da Insuscettibile di ravvedimento]

[en français][in english][en español]

This entry was posted in Italiano. Bookmark the permalink.