Marsiglia: incendio di due auto di lusso

Verso le 3,30 del mattino di venerdì 26 febbraio, siamo entrati in un parcheggio privato « securizzato » di un palazzo borghese nel settimo arrondissement di Marsiglia e abbiamo dato fuoco a due auto di lusso. Una scatola di diavolina é stata messa sotto uno pneumatico anteriore di ognuna delle due auto, che si sono rapidamente infiammate per poi andare completamente a fuoco mentre ce ne andavamo, portando così ad un breve « stato di emergenza » davanti alla porta di alcuni borghesi.

Dedichiamo questo attaco ai quattro combattenti imprigionati* dallo Stato belga in seguito al « processo della maxi-prigione » e alle altre persone incolpate nello stasso caso.

Fuoco alle prigioni ed al mondo che le protegge!

Baci,
Alcuni/e sconosciuti/e

—————

*NdAttaque : In realtà, i quattro compagni/e accusati di aver distrutto il modello della futura maxi-prigione di Bruxelles sono stati condannati a dieci mesi con condizionale e a tre anni di « periodo di prova ». Una piccola imprecisione che ovviamente non toglie nulla a questa azione.

[Traduzione di Attaque]

[en français][en español][in english][em português]

This entry was posted in Italiano. Bookmark the permalink.