Besançon: Non hai sentito?

botti nella notte

Tra venerdì e sabato 26. Sono le 2 passate. 1, 2 poi 3 esplosioni nel mezzo della notte, nell’ora quando i valorosi lavoratori affogano le loro settimane di sfruttamento nei bar e nei locali del centro città.

Su un parcheggio tra la CCI [camera di commercio e dell’industria, ndt] e l’istituto superiore Jules Haag, un camion dell’azienda Dallmayr è stato incendiato. Specializzata in distribuzione di caffè e bibite, questa azienda tedesca ristora gli sfruttati durante la loro pausa, per renderli sempre più docili e redditizi.

Queste piccole fiamme sono dedicate anche agli insorti del G20 ad Amburgo, che saranno processati per i disordini di Elbchaussee. Con tutto il cuore siamo con voi. A Kreme, appena uscito dal carcere, per una macchina di sbirri incendiata in una giornata di maggio del 2016.

Dei sorrisi complici

 

[Tradotto da Anarhija.info]

[en français][in english][en español]

This entry was posted in Italiano. Bookmark the permalink.