Parigi/Montreuil : solidarietà incendiaria con gli/e anarchici/e imprigionati/e in Italia

Indy Nantes / 22 maggio 2014

http://www.non-fides.fr/local/cache-vignettes/L520xH390/manifestosolidarieta-b64e6.jpg

Martedì 13 maggio, una camionetta di SPIE è stata incendiata in rue de Mouzaïa (nel XIX° arrondissement di Parigi), poi un veicolo di ONET Sécurité, domenica 18, in rue Kleber à Montreuil.

Perché queste due ditte partecipano al controllo sociale con le loro telecamere e le loro guardie giurate.

Solidarietà con gli/e anarchici/e imprigionati/e in Italia.

Libertà per Adriano e Gianluca.

Libertà per Nicola e Alfredo.

Libertà per Mario, Alberto, Luca e Francesco (e buon viaggio a Vincenzo).

Libertà per tutti/e!

[Traduzione : Attaque]

[en français]

This entry was posted in Italiano. Bookmark the permalink.